Università Cattolica del Sacro Cuore Università Cattolica del Sacro Cuore

Campus di Milano

Adriano Olivetti e il primo PC. La grande opportunità perduta

Rappresentazione teatrale

Aula: Cortile d'Onore -  Ore: 20.45

Largo A. Gemelli, 1, Milano

Condividi su:

storia e narrazione

Programma

Paolo Colombo racconta l'avventura pionieristica dell'Olivetti nel mondo dell'elettronica: un laboratorio di giovani talenti, i primi passi dell'informatica in Italia, la straordinaria realizzazione del primo personal computer. Ne emerge, sullo sfondo della storia italiana dell'Italia degli anni '50 e '60, un fantastico affresco della Olivetti di Adriano, fucina di sogni, di creatività e di cultura raffinata, ma anche di robusti successi commerciali a livello internazionale. Eppure, nel '64, la Olivetti viene costretta ad abbandonare l'elettronica, lasciando che i frutti del genio italiano si secchino sulla pianta. Una potenziale Silicon Valley tricolore muore appena nata. Raccontare questa storia vuol dire sottolineare limportanza della fiducia riposta nella capacità di visione di uomini illuminati, nell'intraprendenza dei giovani, negli effetti virtuosi dell'innovazione: una fiducia senza la quale le crisi paiono insuperabili. Sorge allora una domanda decisiva: cosa vogliamo davvero per il futuro del nostro Paese?


di Paolo COLOMBO e Luca FALCIOLA

con Paolo COLOMBO

Immagini e suoni PIETRO CUOMO

Un progetto di Storia&Narrazione


Aperitivo di benvenuto dalle ore 20.00

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria a alumni@unicatt.it

Informazioni utili

Referente Informazioni: Alumni

E-mail: alumni@unicatt.it

In collaborazione con:

Sponsorizzato da: Mater Matera nei chiostri

Documenti utili