Università Cattolica del Sacro Cuore

Dove siamo

Quella di Milano è la sede storica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore: un campus nel cuore della città. Collocata a fianco della Basilica del patrono, nell'antico monastero cistercense dell’abbazia di Sant’Ambrogio, è uno dei più prestigiosi complessi architettonici del capoluogo lombardo.
I due chiostri bramanteschi, con l'annessa facciata di inizio Novecento progettata dall’architetto Giovanni Muzio, sono divenuti il simbolo dell’Università. 
A piedi, in pochi minuti, si possono raggiungere da qui alcuni dei siti artistici, culturali e religiosi più importanti della città: il Duomo, Santa Maria delle Grazie con l’Ultima cena di Leonardo da Vinci, il Castello sforzesco e molti altri ancora. Insieme al complesso di largo Agostino Gemelli, che ospita il rettorato e la direzione amministrativa, e alla prima sede di via Sant'Agnese, inaugurata il 7 dicembre 1921, l'ateneo dispone in città anche delle strutture di via Necchi, via Carducci, via Morozzo della Rocca, via Pagliano, via Nirone e piazza Buonarroti, oltre al Centro sportivo "Rino Fenaroli" di viale Suzzani.

Circa trenta mila studenti frequentano le otto facoltà presenti a Milano: Economia, Giurisprudenza, Lettere e filosofia, Psicologia, Scienze bancarie, finanziarie e assicurative, Scienze della formazione, Scienze linguistiche e letterature straniere, Scienze politiche e sociali.

La compresenza di tante discipline diverse in un unico campus garantisce un’esperienza culturale e formativa unica, che permette il confronto interdisciplinare e favorisce il dialogo tra saperi.

Guida al Campus di Milano - 2014 (3765,45 KB)