Università Cattolica del Sacro Cuore

Alumni

"Ho scelto di frequentare il master in Economia e Gestione degli scambi internazionali dopo la laurea in economia ed alcuni anni di consulenza al fine di apprendere in maniera concreta quali le relazioni che sussistono tra istituzioni e aziende a livello internazionali, quali le sfide che un'impresa, soprattutto se medio-piccola affronta per essere competitiva in Italia e nel mondo. Il master ha colmato le aspettative e mi ha aiutato ad acquisire il know-how specialistico tipico di chi si occupa di commercio internazionale all'interno di un'azienda."
Caterina Rosa, Consultant and Project Manager TRT TRASPORTI E TERRITORIO SRL


"Dopo aver terminato il percorso di laurea in economia aziendale ho deciso di intraprendere un master che fosse indirizzato verso l’area dell’export management; in questo modo sono giunto al Master in economia e gestione degli scambi internazionali. Il master mi ha permesso di approfondire settori come la supply chain management che sono diventate parte fondamentale della mia vita lavorativa; sto infatti svolgendo uno stage in Gefco, multinazionale di trasporti e servizi logistici. Oltre all’aver implementato le mie conoscenze in materia di relazioni internazionali, il MEGSI mi ha permesso di affacciarmi proattivamente alla vita lavorativa, facendomi ottenere, oltre a numerosi colloqui in grandi aziende, anche il miglior modo di presentarmi, tramite appositi corsi formativi. Consiglio vivamente questo master a chiunque volesse affacciarsi al mondo dell’internazionalizzazione sia dal punto di vista manageriale che aziendale ottenendo un imprinting formativo fondato sugli scambi commerciali internazionali."
Luca Sommovigo, Overland Purchase Department  GEFCO Italia


"La scelta del Master in Economia e Gestione degli Scambi Internazionali è stata dettata dalla necessità di ampliare le mie conoscenze in ambito economico e giurisprudenziale, in quanto il Corso di Mediazione Culturale e Linguistica precedentemente frequentato aveva un’impronta prettamente umanistica.
Lo studio di materie quali commercio ed economia internazionale, marketing, diritto doganale e tributario mi hanno permesso di arricchire la mia visione e di avere un approccio più pratico.
La possibilità di relazionarmi con personale qualificato la cui esperienza non fosse limitata al solo contesto accademico, l’opportunità di lavorare in gruppo con compagni aventi background differente dal mio, l’avvalersi di un network articolato e sviluppato sono solo alcuni dei benefici derivanti da questa esperienza.
Oltre alla formazione tra i banchi, non è da sottovalutare l’arricchimento derivante dall’esperienza sul campo. Lo stage curriculare presso aziende attinenti il perimetro di studio, oltre a permettere di verificare le conoscenze acquisite in aula, facilita anche l’inserimento nel mondo del lavoro, permettendo di entrare in contatto con realtà lavorative di stampo internazionale.  La mia esperienza non può che definirsi più che positiva in quanto ad oggi ho un contratto a tempo indeterminato con Parah SpA, l’azienda presso la quale ho svolto lo stage."
Sasabil Mouelhi, Master MEGSI 2015/2016


 “Dopo la triennale in Economia ho intrapreso la strada del Master MEGSI perché avevo intuito che la mia strada fosse quella dell'export management e dell'internazionalizzazione delle imprese italiane.
Il Master è risultato essere sia un ottimo campo di addestramento per accrescere le mie competenze, sia una rampa di lancio dal punto di vista curricolare. Lo rifarei!
Lo consiglio vivamente sia a chi intende perseguire la strada dell'internazionalizzazione aziendale, sia per coloro interessati nella realtà della logistica e movimentazione internazionale!
Attualmente lavoro come Responsabile della comunicazione e marketing e Assistente di Direzione per un Associazione di Imprese nella realtà dell'Automazione industriale, e come CRM Analyst e Business Strategy developer presso Konica Minolta Sensing Unit a Milano."
Pietro Colonna-Preti, Konica Minolta


“Ho scelto il Master in Economia e gestione degli Scambi Internazionali, per le tematiche di internazionalizzazione di impresa, import/export, diritto doganale e commerciale che mi interessavano nella prospettiva di poterle applicare in un futuro lavorativo. Ho conseguito la laurea triennale in Relazioni internazionali, quindi la scelta di un master focalizzato sull'internazionalizzazione era quasi scontata, considerando soprattutto che avrei rafforzato le mie basi di economia. Gli obiettivi formativi che mi ero prefissata prima dell'inizio del master sono stati raggiunti sia durante la fase d’aula sia nel corso dello stage alla Camera di Commercio di Milano.
Ekaterina Popova, Danone Group



“Dopo una laurea in Economia Aziendale, curriculum "Mercati Internazionali e dell'innovazione", presso l'Università del Piemonte Orientale di Novara, ho scelto il Master in Economia e Gestione degli Scambi Internazionali per aumentare le mie conoscenze di business internazionale. Il MEGSI mi ha trasmesso nozioni di contrattualistica, di logistica,  marketing , finanza e gestione dei rapporti internazionali. E' un master a 360°, capace di coniugare abilmente lezioni teoriche in aula e attività pratiche e seminari su casistiche reali. Il periodo di stage in azienda mi ha portato ad un contratto a tempo indeterminato nell'azienda stessa, dove ho avuto modo di mettere in pratica le competenze acquisite nel master. Oggi ho scelto di intraprendere una mia attività imprenditoriale, mettendo a frutto gli insegnamenti del MEGSI.”
Nicolò Costanzo, Italian Fair Service


“La mia scelta di frequentare il Master in Economia e Gestione degli Scambi Internazionali  è stata dettata dalla necessità di valorizzare le mie competenze, perfezionare il mio percorso universitario, culminato con la laurea in Economia e Finanza, e soprattutto dalla mia passione di lavorare in ambito internazionale. Frequentare un master è un importante investimento su se stessi perché amplia le proprie conoscenze, ma soprattutto permette di mettere in pratica ciò che si impara. L'esperienza che ho fatto è stata una scelta vincente che mi ha portata a una crescita professionale e personale, permettendomi di conoscere e sfruttare al meglio i miei punti di forza e di debolezza. Attualmente collaboro come Foreign Markets Specialist presso l’Istituto Italiano del Marchio di Qualità. Il MEGSI è stato sicuramente un percorso formativo completo e gratificante, ma anche un anno molto impegnativo e pieno di sfide. Se potessi tornare indietro, rifarei la stessa scelta.”
Mariana Rodrigues, IMQ S.p.A.