Università Cattolica del Sacro Cuore

Destinatari e profilo professionale

Il Master si rivolge a laureati italiani e stranieri in Scienze della Formazione, Pedagogia, Lettere e Filosofia, Psicologia, Sociologia, Servizio sociale, Lingue e letterature straniere, Scienze della mediazione linguistica e culturale, Scienze della comunicazione e professioni paramediche che conseguano il titolo di laurea entro dicembre 2017.

Potranno essere ammessi al Master anche laureati di altre Facoltà, previa valutazione da parte della Commissione esaminatrice.



Profilo professionale

Il profilo-target è costituito dall’esperto in Progettazione/realizzazione di interventi formativi a carattere interculturale in servizi scolastici, extrascolastici, per l’infanzia e la famiglia, di accoglienza ed emergenza immigrati.

I corsisti al termine del Master saranno in grado di adottare strategie e modalità di intervento per riconoscere, condividere e ricomporre le differenze culturali oltre che sviluppare specifiche competenze:

  • Interpretare le culture, per agire in situazioni di carattere multiculturale;
  • Trovare orizzonti condivisi, per superare la semplice conoscenza dei punti di vista ed agire insieme;
  • Utilizzare codici comunicativi interculturali, quale modalità di azione fondata sul riconoscimento reciproco.