Università Cattolica del Sacro Cuore

La Facoltà si presenta

La parola al Preside, Prof. Giovanni Gobber

Le idee, la storia, i valori

La Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dell’Università Cattolica offre una formazione che coniuga la passione per le lingue e le culture dei paesi stranieri con l’acquisizione di competenze aziendali, turistiche,  comunicazionali e di relazioni internazionali. Un progetto al passo con i rapidi e intensi cambiamenti del contesto globale in ambito culturale, sociale e professionale.

I percorsi di lingua e letteratura poggiano le basi su una riconosciuta tradizione dell’Ateneo e garantiscono l’acquisizione di un’abilità linguistica qualificata e specializzata in almeno due lingue a scelta. Le scienze linguistiche - teoriche e applicate, oltre che storiche - rappresentano invece la base epistemologica dei vari profili formativi. Chi si laurea in Scienze linguistiche ha così nel suo bagaglio un passepartout linguistico per conoscere ed esplorare il mondo. Non a caso la Facoltà è tra le migliori in Italia nel campo umanistico in rapporto all’inserimento lavorativo dei suoi laureati.