Università Cattolica del Sacro Cuore

Tirocinio

TIROCINIO CURRICOLARE PER IL RICONOSCIMENTO DEL SEMESTRE DI PRATICA ANTICIPATA

                

REQUISISTI DI PARTECIPAZIONE:

  • Iscrizione alle Cliniche Legali
  • Iscrizione all’ultimo anno del corso di laurea LMG-01
  • Essere in regola con il superamento degli esami di profitto
  • Media 27/30

Ai fini del riconoscimento del praticantato, lo studente deve comunque laurearsi entro 6 mesi dal termine del tirocinio anticipato.

COME PROCEDERE:

1. Recarsi presso il POLO STUDENTI – AREA CARRIERA e richiedere la seguente modulistica:

  • DOMANDA DI ISCRIZIONE da compilare in tutte le sue parti (applicando una marca da bollo da € 16,00);
  • ATTESTAZIONE RELATIVA ALLA CARRIERA UNIVERSITARIA;
  • Inserire sul portale http://step.unicatt.it il PROGETTO FORMATIVO.

     

TUTOR ACCADEMICI DI RIFERIMENTO:

  • ESPERIENZA DI PRATICA LEGALE IN DIRITTO PENALE   -  Prof. Matteo Caputo
  • ESPERIENZA DI PRATICA LEGALE IN DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE  -  Prof.ssa Raffaella Muroni
  • ESPERIENZA DI PRATICA LEGALE IN DIRITTO AMMINISTRATIVO  -   Prof. Giammarco Sigismondi
  • ESPERIENZA DI PRATICA LEGALE IN DIRITTO INTERNAZIONALE  -  Prof. Gabriele Della Morte
     

PROCEDURA ATTIVAZIONE PROGETTO FORMATIVO

Concordare con lo studio ospitante il periodo di durata del tirocinio, le modalità di svolgimento e il progetto formativo che deve comprendere obiettivi e tipologie di attività prevalente e, in particolare, il coinvolgimento nell’assistenza alle udienze, la redazione di atti e ricerche funzionali allo studio delle controversie.

  1. Lo studio, qualora non l’abbia già fatto, deve registrarsi al sito  http://step.unicatt.it (se invece risulta già convenzionato passare direttamente al punto 5).
  2. Una volta ricevuta la conferma della registrazione, lo studio richiede la convenzione cliccando in alto a sinistra  "Richiedi convenzione".
  3. Quando il Servizio Stage e placement accetta la richiesta di attivazione della convenzione (arriverà automatica comunicazione), lo studio può accedere alla sua pagina personale e stampare 2 copie della convenzione di tirocinio.
  4. La funzione di attivazione Progetto formativo on line è abilitata all'atto della ricezione di 2 copie della convenzione di tirocinio (debitamente firmata dal titolare dello studio) da parte del servizio Stage e Placement Centrale (Servizio Stage e Placement - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Gemelli, 1 - 20123 MILANO – Tel. 02.7234.8500 – Email stage-mi@unicatt.it)
  5.  Lo studente:
    5.1  accede al portale  http://step.unicatt.it/ (ivi autenticandosi con le consuete modalità: numero di matricola e password di I-catt);
    5.2  clicca "attiva uno stage” selezionando la tipologia “curricolare a zero CFU ";
    5.3 Segue le istruzioni e le schermate successive (nelle quali si dovranno inserire tutti i dati:  struttura presso la quale si svolge il tirocinio, durata del tirocinio; data di inizio e di fine, attività che si svolgeranno durante il tirocinio).

    Alla voce “Descrizione attività e obiettivi formativi” si dovrà necessariamente inserire quanto segue: “Il/la tirocinante svolgerà la pratica forense anticipata ex art. 41 c. 6 lett. d) L. 247 del 2012 (conformemente alla Convenzione  Quadro stipulata tra l'Ordine degli avvocati di Milano e l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano); sarà coinvolto nell’assistenza alle udienze, nella redazione di atti e di ricerche funzionali allo studio delle controversie. Nel corso del periodo di pratica, il/la tirocinante potrà, inoltre, svolgere un’attività formativa strettamente connessa all'argomento della sua tesi di laurea”.
  6. Terminata la fase di pertinenza dello studente, gli uffici dell’Università e la struttura nella quale si svolgerà lo stage riceveranno una comunicazione automatica con la quale si chiederà loro di confermare i dati inseriti dallo studente; il responsabile della struttura dovrà quindi accedere alla medesima piattaforma e dare la propria conferma.
  7. Una volta conclusi i predetti passaggi, sarà il Servizio Stage e placement a dare l’ultima autorizzazione: verrà quindi generata un'ulteriore comunicazione automatica con la quale si inviterà lo studente a stampare i moduli e a scegliere le modalità per la consegna cartacea dei documenti sottoscritti al servizio stage e Placement.
  8. Il Progetto Formativo dovrà essere presentato in triplice copia firmata dal tirocinante e dallo studio ospitante al Servizio Stage e placement sito nel passaggio Gnomo (all'attenzione della dott.ssa Sara Lazzaroni). All’atto della consegna si prenderà appuntamento (sempre con la dott.ssa Lazzaroni) per la successiva riconsegna del documento “vistato ed approvato” dal Legale Rappresentante Università.
  9. Lo studente dovrà inoltre provvedere a raccogliere le firme del Tutor Accademico e del Preside di Facoltà per poi poter allegare il documento alla domanda di iscrizione al registro dei Praticanti Avvocati da consegnare all’Ordine degli Avvocati di Milano.
  10. Tutti gli adempimenti successivi all’inizio (ed alla fine) del tirocinio (anche con riferimento alla procedura per il riconoscimento del semestre anticipato) sono indicati nelle istruzioni che possono essere ritirate presso il polo studenti. Per quel che concerne i “colloqui” periodici da tenere con il Tutor Accademico durante lo svolgimento del tirocinio e la redazione/consegna della relazione finale si dovrà fare riferimento al proprio Tutor Accademico.