Università Cattolica del Sacro Cuore

Dopo la laurea

I laureati in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate possono essere impiegati:

  • come tutors, istruttori e coordinatori presso centri, palestre e altre strutture sanitarie di post-riabilitazione e prevenzione;
  • come tutors, istruttori e coordinatori presso centri e palestre per l’attività motoria adattata al disabile;
  • come allenatori sportivi per disabili;
  • come educatori e divulgatori dell’attività motoria e sportiva preventiva, presso le strutture governative, regionali, comunali e amministrative orientate all’educazione igienico-sanitaria;
  • come consulenti di figure professionali operanti nel campo delle professioni sanitarie.

La laurea magistrale rappresenta inoltre prerequisito per l’avviamento alla ricerca scientifica nell’ambito delle scienze motorie e dello sport, per l’accesso ai dottorati di ricerca dell’ambito motorio-sportivo, per l’avviamento all’insegnamento universitario nei gruppi disciplinari motorio-sportivi.