Università Cattolica del Sacro Cuore

Dopo la laurea

Le prospettive professionali previste per il laureato magistrale in Scienze dell’antichità sono costituite da attività connesse con l’ambito dell’editoria, dell’informazione, della comunicazione; il laureato interessato alla professione dell’insegnamento o della ricerca potrà accedere altresì ai successivi livelli di formazione per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento secondario o al dottorato di ricerca.