Università Cattolica del Sacro Cuore

Psicologia clinica e promozione della salute: persona, relazioni familiari e di comunità

Sede didattica: Milano

Lingua: Italiano

Classe di laurea: LM-51 (Psicologia)

Durata corso di Laurea: 2

Facoltà: Facoltà di Psicologia

Anno accademico: 2017/2018

Profilo

La laurea magistrale si propone di formare psicologi con competenze cliniche e sociali mirate a progettare e condurre interventi rivolti alla persona, alla coppia, alla famiglia e alla comunità.

Il corso si propone di trasmettere competenze professionali specifiche per operare autonomamente nell’ambito degli interventi clinico-sociali rivolti a persone, coppie, famiglie e nell’ambito della psicologia di comunità, avendo come riferimento diversi contesti d’azione: le aziende sanitarie pubbliche e private, le organizzazioni e i servizi di prevenzione, cura e assistenza alla persona, sia in ambito profit che non profit.

Caratteristica qualificante di questa laurea magistrale è la collocazione dell’intervento clinico all’interno della prospettiva relazionale; tale prospettiva tiene conto delle dinamiche intrapsichiche della persona, delle sue relazioni interpersonali, familiari, sociali e delle sue matrici culturali. Nello specifico la laurea magistrale considera le relazioni interpersonali, familiari e sociali come elemento cruciale per lo sviluppo delle persone e dei legami comunitari nonché del loro stato di salute e malattia. Le competenze acquisite riguardano l’ambito della ricerca, diagnosi, prevenzione e cura del disagio soggettivo e relazionale, tenendo conto delle tradizioni di ricerca e intervento maturate nel corso degli anni presso l’Ateneo.

Competenze

A livello generale il corso è finalizzato a:

  • far acquisire metodi e tecniche dell’intervento clinico e psico-sociale per la persona, la coppia, la famiglia, i gruppi, la comunità;
  • far acquisire le metodologie e gli strumenti per l’analisi della domanda, la progettazione, l’implementazione e la valutazione degli interventi negli ambiti della psicologia clinica, della psicologia sociale e della psicologia della salute rivolti a persone, coppie, famiglie e comunità finalizzati alla prevenzione del disagio relazionale e dei comportamenti a rischio, alla diagnosi e cura nelle relazioni interpersonali, familiari e comunitarie, alla promozione della salute;
  • fornire strumenti e metodi per l’attività formativa negli ambiti della psicologia clinica, della psicologia della salute, della psicologia della famiglia e della psicologia di comunità;
  • fornire le competenze fondamentali per svolgere attività di ricerca all’interno dell’università ed in altre istituzioni a carattere scientifico.

Alle finalità di natura generale il corso ne affianca altre più specifiche orientate a:

  • far acquisire metodologie e tecniche per la prevenzione, diagnosi e cura delle relazioni familiari nelle transizioni critiche (formazione della coppia, nascita e distacco dei figli, invecchiamento e morte, adozione, affidamento e separazione, immigrazione);
  • fornire metodi e tecniche per la prevenzione, diagnosi e cura delle dipendenze (obesità, dipendenza da alcool, da gioco, da fumo, da droghe);
  • far acquisire metodologie e tecniche per realizzare interventi di sviluppo di comunità;
  • preparare agli interventi clinici nelle situazioni di malattia (malattie neurologiche, cardiache, tumorali, genetiche, ecc.).

Didattica

Il percorso formativo prevede corsi con didattica frontale, altri corsi specificatamente strutturati come Metodi e Tecniche e Moduli Specialistici con laboratorio, nonché di moduli di Esperienze Professionalizzanti. In particolare, verrà favorito lo sviluppo di solide competenze in una logica professionalizzante. La laurea magistrale propone una didattica interattiva e una didattica tutoriale in cui gli studenti lavorano in piccoli gruppi guidati da un tutor: ciò consente agli studenti di sperimentare un processo condiviso di costruzione della conoscenza e modalità di apprendimento attive, di acquisire competenze critiche e di riflessione in merito alle competenze professionali, di imparare a lavorare in équipe, abituandosi al confronto, all’assunzione di responsabilità e alla gestione di situazioni complesse.


Brochure Facoltà di Psicologia, a.a. 2017/18 (2137,52 KB)

  • Cerchi informazioni sui nostri corsi?
    Per conoscere al meglio il tuo futuro universitario lasciaci i tuoi contatti e riceverai news su Open day, saloni dello studente, test di ammissione e molto altro.