Università Cattolica del Sacro Cuore

Politiche per la cooperazione internazionale allo sviluppo

Sede didattica: Milano

Lingua: Italiano

Classe di laurea: LM-81 (Scienze per la cooperazione allo sviluppo)

Durata corso di Laurea: 2

Facoltà: Facoltà di Scienze Politiche e Sociali

Anno accademico: 2017/2018

CoordinatoriClaudia Rotondi e  Marco Caselli
Docenti di ruolo titolari di insegnamentoElena MaestriClaudia Mazzucato, Mauro Angelo MeglianiBeatrice NicoliniVittorio Emanuele ParsiCristina Pasqualini, Fausta PellizzariRiccardo RedaelliMaria Chiara Zanarotti, Roberto Zoboli


I contenuti

Il corso è caratterizzato da un peculiare insieme di insegnamenti politologici, economici, sociologici, giuridici e storici che rende possibile una lettura multiforme della complessa tematica dello sviluppo in un’ottica di effettiva solidarietà e di giustizia sociale. L’obiettivo è quello di preparare persone che svolgano ruoli attivi e di responsabilità nel campo della cooperazione, dando loro modo di acquisire competenze importanti per conoscere, capire ed analizzare i contesti internazionali approfondendo le tematiche dello sviluppo in stretto rapporto con quelle della cooperazione.
Per garantire uno stretto contatto con il mondo delle professioni nell’ambito della Cooperazione, il corso di laurea magistrale ha costituito un Comitato Tecnico con esponenti di istituzioni e organizzazioni attive nel settore, al quale aderiscono, tra gli altri, con loro rappresentanti: Acli, Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, Avsi, Caritas, Celim, Cesi, Mlal, Pime, Sovrano ordine di Malta, We World Onlus.

La metodologia didattica

Il corso si caratterizza per l’utilizzo di una didattica interattiva, che implica anche una verifica dell’apprendimento nel corso di esercitazioni, seminari e laboratori. Durante le lezioni gli studenti potranno essere chiamati a predisporre elaborati e presentazioni, singolarmente o in piccoli gruppi. Si prevedono prove di esame scritte e orali. La presenza nel piano studi di un Laboratorio obbligatorio di Ciclo di progetto ed elementi di rendicontazione, e la possibilità di scegliere altri Laboratori su specifici temi di grande attualità nell’ambito della cooperazione, hanno lo scopo di favorire la conoscenza del mondo del lavoro e l’inserimento professionale. Nella stessa direzione vanno gli stage curriculari - da effettuarsi presso enti o istituzioni attivi nel campo della cooperazione - e l’organizzazione all’interno delle lezioni di seminari e momenti di incontro con studiosi e operatori della cooperazione italiana e internazionale.

Il formato

In entrambi gli anni di corso sono previsti insegnamenti afferenti a diverse aree disciplinari, volti a formare professionisti capaci di gestire le complesse e multiformi dinamiche dei processi di cooperazione allo sviluppo. Nel secondo anno, una parte importante del carico di lavoro richiesto agli studenti è da dedicare all’elaborazione della Tesi di laurea. Gli orari e l’organizzazione degli insegnamenti e dei laboratori sono finalizzati ad agevolare la frequenza e il regolare percorso di studi.

Dopo la laurea

I laureati in Politiche per la cooperazione internazionale allo sviluppo, anche grazie ad approfondimenti multidisciplinari essenziali per affrontare un mondo lavorativo in continua evoluzione, maturano competenze per diversi profili professionali, ed in particolare: per le professioni della cooperazione "on the desk" e "on the field"; per svolgere compiti dirigenziali, organizzativi e gestionali nelle istituzioni pubbliche e private della cooperazione; per ricoprire funzioni di responsabilità connesse alla cooperazione nell’ambito del peace-keeping, della tutela dei diritti umani e dell’ambiente; per svolgere mansioni gestionali e direzionali nel mondo del volontariato; per rivestire ruoli amministrativi, dirigenziali, imprenditoriali in aziende pubbliche o private operanti nei paesi in via di sviluppo.


Corsi di laurea magistrale - Facoltà di Scienze politiche e sociali - a.a. 2017/18 (2124,11 KB)

Politiche per la cooperazione internazionale allo sviluppo

  • Cerchi informazioni sui nostri corsi?
    Per conoscere al meglio il tuo futuro universitario lasciaci i tuoi contatti e riceverai news su Open day, saloni dello studente, test di ammissione e molto altro.