Università Cattolica del Sacro Cuore

Economia e legislazione d´impresa

Sede didattica: Milano

Lingua: Italiano

Classe di laurea: LM-77 (Scienze economico-aziendali)

Durata corso di Laurea: 2

Facoltà: Facoltà di Economia

Anno accademico: 2017/2018

Questo corso di laurea magistrale intende offrire allo studente un programma formativo interdisciplinare altamente qualificato, i cui obiettivi primari sono:

  • l’accesso alle libere professioni di Dottore commercialista e di Revisore legale;
  • l’inserimento nelle funzioni di amministrazione, finanza e controllo di aziende industriali, commerciali e di servizi;
  • l’accesso ad attività di consulenza aziendale negli ambiti di amministrazione, finanza e controllo;
  • l’accesso ad attività di investment banking e di prestazione di servizi nell’area della finanza aziendale;
  • l’accesso ai concorsi pubblici per le autorità indipendenti di regolamentazione nel settore finanziario.

In quest’ottica, il percorso di studi in Economia e legislazione d’impresa fornisce una solida preparazione economico-aziendale e giuridica, sviluppando competenze in merito agli strumenti e capacità necessarie per la formazione di laureati specialisti, la cui attività potrà comprendere interventi di carattere economico-finanziario, giuridico, fiscale nonché di garanzia dell’interesse pubblico in materia di regolare tenuta della contabilità.

Obiettivi

Costituiscono obiettivi formativi specifici qualificanti il corso di laurea magistrale in Economia e legislazione d’impresa, che afferisce alla classe LM-77 Scienze economico-aziendali, le seguenti competenze, conoscenze e abilità:

  • competenze, conoscenze ed abilità avanzate in area contabile, in area economica e di gestione aziendale, in area giuridica e in aree interdisciplinari, tali da permettere di svolgere la professione di Dottore commercialista, Revisore legale, esperto di internal auditing e consulente d’impresa (anche su temi di carattere finanziario) oltre che di ricoprire il ruolo di quadro/responsabile della funzione di amministrazione, controllo e finanza di aziende di medie e grandi dimensioni, pubbliche e no profit;
  • i laureati sapranno utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, la lingua straniera inglese, oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;
  • i laureati possederanno le abilità informatiche e telematiche utili allo svolgimento delle professioni indicate.

Corsi di laurea magistrale - Facoltà di Economia - a.a. 2017/18 (2383,25 KB)

  • Cerchi informazioni sui nostri corsi?
    Per conoscere al meglio il tuo futuro universitario lasciaci i tuoi contatti e riceverai news su Open day, saloni dello studente, test di ammissione e molto altro.