Università Cattolica del Sacro Cuore

Organizzazione del corso

Percorso formativo

Il corso di laurea magistrale è costruito attorno a un nucleo comune di insegnamenti economici, matematico-statistici, giuridico-aziendali. A partire da questa base è possibile per lo studente approfondire tematiche specifiche quali: Economia del lavoro, Economia industriale, Economia internazionale, Economia monetaria e finanziaria, Economia pubblica, Economia dell’istruzione, Economia della salute, Economia delle risorse e dello sviluppo, Politica economica, Valutazione d’impatto delle politiche economiche, Storia economica.

Il programma intende assegnare inoltre particolare rilievo a una formazione che privilegia il metodo della ricerca e conduce a un’elevata padronanza degli strumenti quantitativi all’interno di un contesto multidisciplinare. Il percorso formativo prevede un profilo impartito interamente in lingua inglese (Economics).

Il percorso formativo è strutturato in modo da sviluppare solide basi di competenza nell’area economica e nell’area quantitativa, in particolare attraverso le attività formative relative all’ambito economico e matematico-statistico. L’area giuridica integra e rafforza la preparazione, mediante lo studio dei problemi di funzionamento dei mercati, delle istituzioni, delle imprese.


Didattica e laboratori

Il corso di studio prevede laboratori e tirocini, organizzati in collaborazione con esponenti provenienti dall’ambito delle imprese o delle istituzioni nei quali le conoscenze teoriche sono tradotte in contesti applicativi.

Il percorso didattico proposto fa ampio ricorso a metodologie didattiche di tipo interattivo, affiancando alle tradizionali lezioni frontali l’utilizzo dei seguenti strumenti di didattica attiva: esercitazioni avanzate, seminari, corsi integrativi, discussione di casi, analisi di temi e problemi di attualità, incontri con imprenditori, manager, esponenti delle istituzioni pubbliche e private, sia nazionali che internazionali.

Esso prevede infine il costante impiego di piattaforme on line dove lo studente può reperire il materiale didattico integrativo e tutti gli ulteriori riferimenti e contatti per l’approfondimento del contenuto degli insegnamenti/seminari e per la preparazione degli esami.


Crediti formativi

La durata della laurea magistrale è di due anni dopo il percorso di studi triennale.

Ad ogni esame viene attribuito un certo numero di crediti, uguale per tutti gli studenti e un voto (espresso in trentesimi) che varia a seconda del livello di preparazione.

Per conseguire la Laurea magistrale si devono acquisire almeno 120 crediti formativi universitari (CFU).

Gli insegnamenti si concludono con una prova di valutazione che deve comunque essere espressa mediante una votazione in trentesimi. Ciò potrà valere anche per le altre forme didattiche integrative per le quali potrà essere altresì prevista l’idoneità.