Università Cattolica del Sacro Cuore

Piano degli studi

Profili di competenza

Nell’ambito della laurea magistrale in Economia e legislazione d’impresa, dopo un percorso comune, è possibile inoltre per lo studente approfondire ulteriormente un’area specifica di conoscenza e di specializzazione professionale scegliendo tra tre distinti profili di competenza:

  • Un profilo professionale, che mira a fornire le competenze (soprattutto in materia giuridica, contabile e finanziaria) necessarie per l’iscrizione all’Albo e in generale per lo svolgimento della professione di Dottore commercialista, di consulente aziendale/ societario e di esperto del controllo contabile/amministrativo delle aziende. Il profilo è oggetto della convenzione che l’Università Cattolica del Sacro Cuore ha siglato con l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano, finalizzata a garantire la formazione per l’accesso alla professione di Dottore commercialista con l’esonero dalla prima prova dell’esame di Stato per l’accesso all’albo professionale.
  • Un profilo finanziario, che mira a fornire competenze utili nel campo della consulenza aziendale, finanziaria, dell’investment banking, del diritto e della finanza delle società quotate.
  • Un profilo in auditing, che mira a fornire competenze specifiche nel campo della revisione e organizzazione legale e contabile, della governance d’azienda e del controllo interno.

Superato l’esame finale di laurea lo studente consegue il diploma di laurea magistrale in Economia e legislazione d’impresa.

Prova finale

L’elaborato mira di regola allo sviluppo di tematiche che il candidato abbia attivamente approfondito anche mediante l’analisi di casi e deve essere sviluppato sullo sfondo di un adeguato impianto teorico. In tal modo, le attività formative e di redazione della tesi di laurea risultano strettamente integrate.

Piani di studio

I piani di studio qui pubblicati potranno subire modifiche; quelli di riferimento ufficiale, con uno schema dettagliato delle diverse possibilità di articolazione nei due anni di corso, saranno presentati nella Guida specifica di Facoltà.

Gli insegnamenti che caratterizzano il piano studi del corso di laurea magistrale in Economia e legislazione d’impresa saranno attivati in relazione alle scelte degli studenti e tenendo conto delle esigenze didattiche complessive.


Corsi di Teologia

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.

Durante il biennio è previsto un corso semestrale di 30 ore in forma seminariale e/o monografica, su tematica inerente il curriculum frequentato, che si concluderà con la presentazione di una breve dissertazione scritta concordata con il docente.