Università Cattolica del Sacro Cuore

Piano degli studi

I piani di studio qui pubblicati potranno subire modifiche; quelli di riferimento ufficiale saranno presentati nella Guida specifica di Facoltà.
Le materie che caratterizzano i piani di studio indicati di seguito saranno attivate in relazione alla scelta degli studenti e tenendo conto delle esigenze didattiche complessive.

Crediti formativi

A ogni insegnamento viene attribuito un certo numero di crediti, uguale per tutti gli studenti; il voto (espresso in trentesimi) varia a seconda del livello di preparazione dello studente. La votazione finale, che include la valutazione della prova finale, è espressa in centodecimi. Parte comune (ad entrambi i profili)

I ANNO

  • Economia aziendale - 8 cfu
  • Economia politica (Microeconomia) - 8 cfu
  • Istituzioni di diritto privato - 9 cfu
  • Organizzazione aziendale - 8 cfu
  • Matematica generale - 9 cfu
  • Storia economica - 8 cfu
  • Informatica generale  - 4 cfu
  • Lingua inglese I - 4 cfu

II ANNO

  • Economia politica (Macroeconomia) - 8 cfu
  • Politica economica - 8 cfu
  • Metodologie e determinazioni quantitative d’azienda - 8 cfu
  • Statistica (analisi dei dati e probabilità) - 9 cfu
  • Diritto commerciale - 9 cfu
  • Economia delle aziende di credito - 8 cfu
  • Matematica finanziaria - 5 cfu
  • Business English - 4 cfu
  • Seconda lingua - 4 cfu

Lo studente, attraverso la scelta degli insegnamenti opzionali presenti al terzo anno, può conferire al proprio percorso formativo un taglio di tipo Manageriale o Professionale

Profilo Manageriale

III ANNO

  • Tre insegnamenti di Area aziendale a scelta tra: - 24 cfu
    Economia e gestione delle imprese, Programmazione e controllo, Revisione aziendale e controllo dei conti, Marketing, Finanza aziendale
  • Un insegnamento di Area economica a scelta tra: - 8 cfu
    Economia industriale, Economia internazionale, Scienza delle finanze
  • Un insegnamento di Area giuridica a scelta tra: - 8 cfu
    Istituzioni di diritto pubblico (Diritto dell’economia), Diritto del lavoro e della previdenza sociale, Diritto fallimentare, Diritto tributario
  • Un insegnamento di Area quantitativa a scelta tra: - 8 cfu
    Statistica per le decisioni aziendali, Demografia
  • Attività formative a scelta dello studente (*) - 8 cfu
  • Prova finale - 3 cfu

(*) Si consiglia Sociologia o Politica economica dell’Unione europea, fermo restando il diritto dello studente a scegliere un’altra disciplina erogata dall’Ateneo, purché coerente con il piano di studi che si intende seguire.

Profilo Professionale (laurea in convenzione)

III ANNO

  • Programmazione e controllo - 8  cfu
  • Revisione aziendale e controllo dei conti - 8 cfu
  • Finanza aziendale - 8 cfu
  • Diritto del lavoro e della previdenza sociale - 8 cfu
  • Diritto fallimentare - 8 cfu
  • Diritto tributario - 8 cfu
  • Attività formative a scelta dello studente (*) - 8 cfu
    Si consiglia:
    Area Economica: Economia industriale, Economia internazionale, Scienza delle finanze.
    Area Quantitativa: Demografia, Statistica per le decisioni aziendali
  • Prova finale - 3 cfu

(*) Si consiglia Economia industriale, Economia internazionale, Scienza delle finanze (area economica), Demografia, Statistica per le decisioni aziendali (area quantitativa) fermo restando il diritto dello studente a scegliere un’altra disciplina erogata dall’Ateneo, purché coerente con il piano di studi che si intende seguire.


Corsi di Teologia

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.
Il programma si svolge nei tre anni in ragione di 3 ore settimanali per 12 settimane e si articola nelle tematiche seguenti:

  • I anno: Questioni fondamentali: la fede cristologica e la scrittura;
  • II anno: Questioni di antropologia teologica ed ecclesiologia;
  • III anno: Questioni teologiche di etica e morale cristiana.